Pubblicato il 22 set 2019

Dall’anno accademico 2016-2017 il Collegio ha organizzato 14 eventi del ciclo “Il Collegio incontra” con personalità accademiche e della società civile sia come approfondimento di temi di ricerca di settore, sia su temi di rilevanza interdisciplinare. Il Collegio ha inoltre organizzato 2 cicli di seminari e incontri sui temi del rapporto tra bioetica e diritto, e del dialogo interreligioso, con una notevole partecipazione da parte della cittadinanza e della comunità universitaria.

Per quanto riguarda l’organizzazione di eventi aperti e in collaborazione coi dipartimenti si sono tenute anche 14 Alumni Lectures in collaborazione con l’associazione Alumni del Collegio Superiore. 

Il Collegio Superiore ha istituito l’albo dei tutori grazie ad una call aperta all’intero corpo docente. Attualmente l’albo si compone di 84 tutori di cui 60 sono attivi. 

Per quanto riguarda la mobilità internazionale Il collegio Superiore ha rinnovato l’accordo con l’Ecole Normale Superieure di Lione e grazie al contributo della Fondazione del Monte ha garantito a diversi studenti una borsa di studio per preparare la tesi di laurea all’estero. 

Si è svolta a Bologna la cerimonia della nascita ufficiale della Rete degli Allievi delle Scuole e degli Istituti di Studi Superiori Universitari, per celebrare la creazione ufficiale dell’associazione che comprende gli studenti di tutte le scuole e istituti superiori d’Italia. A Bologna si è inoltre organizzato uno degli incontri sul tema dell’Europa sul tema dei valori giuridici fondanti dell’Unione. 

La prima fase del trasferimento della Residenza di Studi Superiori presso lo studentato Irnerio in Piazza Puntoni 1 è prevista per l’inizio di ottobre 2018.