• Adozione di un sistema di contribuzione studentesca equo e progressivo, con attenzione ai redditi più bassi.
  • Attivazione di un percorso flessibile per studenti lavoratori o part time
  • Implementazione di azioni a supporto degli studenti in difficoltà per sostenerli nella prosecuzione del percorso formativo.
  • Riconoscimento e valorizzazione del merito accademico e sportivo.
  • Collaborazione con l’Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori (ER.GO) e le istituzioni locali per migliorare e potenziare i servizi di alloggio e ristorazione.
  • Pianificazione di interventi edilizi per nuovi studentati.
  • Promozione di un programma integrato di supporto alla mobilità sostenibile con misure specifiche dedicate al trasporto pubblico (treno o autobus) e all'utilizzo della bicicletta.
  • Implementazione di specifiche azioni di accoglienza per studenti stranieri.
  • Ampliamento delle collaborazioni con soggetti pubblici e privati per l’offerta di servizi culturali e ricreativi a tariffe agevolate per la comunità studentesca.

RIFERIMENTI AL PIANO STRATEGICO

  • B.2.1 - Attrarre gli studenti meritevoli anche attraverso specifiche attività di orientamento
  • B.3.1 - Potenziare i servizi finalizzati a garantire le migliori condizioni di studio e di vita degli studenti, anche attraverso partnership con soggetti pubblici e privati
  • B.3.3 - Migliorare le attività di orientamento in entrata, in itinere e in uscita, in considerazione delle esigenze specifiche degli studenti

RIFERIMENTI AGLI OBIETTIVI ONU