• Implementazione delle modalità dello smart working e del telelavoro tenendo conto della realtà multicampus.
  • Organizzazione di settimane culturali estive aperte a ragazze e ragazzi bolognesi (anche figli di dipendenti dell'Ateneo) dagli 11 ai 13 anni. La proposta intende rivolgersi a un pubblico di adolescenti coinvolgendoli in un percorso culturale che può essere, a seconda della scelta personale, centrato maggiormente su tematiche scientifiche o umanistiche. Il programma prevede un contatto diretto con alcuni docenti maggiormente sensibili al tema della divulgazione delle loro singole discipline, e prevede l'esplorazione di alcuni spazi museali.
  • Collaborazione con gli enti del territorio per individuare punti di allattamento negli spazi dell'Ateneo, nell'ambito di un progetto internazionale sulla sostenibilità e sul ruolo degli spazi pubblici. 
  • Collaborazione con enti e associazioni al fine di agevolare le e i dipendenti nello svolgimento di attività sportive e/o nella fruizione di iniziative culturali.
  • Creazione di un nuovo polo per l'infanzia, come delineato nell'azione specifica su questo tema.

RIFERIMENTI AL PIANO STRATEGICO

  • C.1.3 - Favorire processi di miglioramento della sostenibilità ambientale e sociale degli insediamenti e della comunità universitaria unitamente alla riqualificazione del territorio in sinergia con tutte le istituzioni

RIFERIMENTI AGLI OBIETTIVI ONU