Il progetto prevede la riqualificazione della sede storica della Facoltà di Ingegneria e di quella di Chimica Industriale per la realizzazione di un nuovo polo per l'Ingegneria Industriale, l'Ingegneria Elettronica e l'Informatica, con una riorganizzazione logistica delle strutture esistenti e la creazione della nuova sede del Dipartimento di Informatica, grazie agli spazi che verranno liberati con il completamento degli insediamenti del Navile e di Terracini. In termini realizzativi, il primo intervento che sarà attuato riguarda la riqualificazione energetica e la messa a norma, compreso l’ottenimento del certificato di prevenzione incendi, della sede storica di Viale Risorgimento 2, oltre al miglioramento degli spazi destinati alla socializzazione, al ristoro e allo studio dell’intero comparto.
Nel distretto si intendono concentrare alcune iniziative collegate al tema dell'imprenditorialità, come servizi innovativi di incubazione e accelerazione d'impresa, spazi di co-working e laboratori congiunti.

 

Gallery Plesso Risorgimento

RIFERIMENTI AL PIANO STRATEGICO

  • O.1.4 - Potenziare le infrastrutture a supporto della ricerca
  • O.3.3 - Migliorare la qualità della didattica anche attraverso metodologie innovative e la formazione dei docenti
  • O.5.1 - Potenziare i servizi finalizzati a garantire le migliori condizioni di studio e di vita degli studenti

RIFERIMENTI AGLI OBIETTIVI ONU