Il piano, sviluppato in collaborazione con il Comune, la Fondazione Cassa di Risparmio di Imola e CONAMI, prevede due interventi principali. Il primo riguarda il recupero di Palazzo dal Pero da destinare ad aule e sale studio, a cui si affianca l'intervento già concluso su Palazzo Vespignani, oggi sede di gran parte delle attività didattiche comuni. La sede di Palazzo dal Pero è stata inaugurata a dicembre 2018.

Il secondo prevede l'ampliamento dell'insediamento universitario all’interno dell’attiguo complesso dell’Osservanza, già sede del locale Ospedale Psichiatrico e oggi disponibile per una completa trasformazione urbanistica con la previsione di destinare la riqualificazione di alcuni padiglioni a studentato per circa 50 posti, oltre a relativi servizi didattici a disposizione dell’intero insediamento del polo di Imola.

 

Gallery Plesso Imola

RIFERIMENTI AL PIANO STRATEGICO

  • O.1.4 - Potenziare le infrastrutture a supporto della ricerca
  • O.3.3 - Migliorare la qualità della didattica anche attraverso metodologie innovative e la formazione dei docenti
  • O.5.1 - Potenziare i servizi finalizzati a garantire le migliori condizioni di studio e di vita degli studenti

RIFERIMENTI AGLI OBIETTIVI ONU